Partitella di inizio 2011

Sabato 8 gennaio 2011 si è svolta la prima partitella dell’anno sul tradizionale Prato del Quercione del Firenze FC che ha evidenziato un buon stato di forma della compagine e la tradizionale grinta  che contraddistingue i ragazzi del Club. Nonostante le molte assenze e i panettoni trangugiati infatti i soci hanno mostrato tutto il loro valore nel palleggio e con le serpentine palla al piede. In particolare si sono distinti Carmine Benvenuto, Amin Keriker, autore di una doppietta, il portiere Livorno e un ragazzino molto giovane di cui non sappiamo le generalità autore anch’esso di una doppia segnatura. Cosimo Gherardi Del Testa ha messo in campo la sua nobile flemma unità a qualche ben assestato calcione mentre Fabio Caciagli è sembrato in un buon momento psicofisico. La partita, giocata dodici contro dodici, è terminata con il risultato di 4 reti a 1 per i ragazzi in casacca arancione ed è stata arbitrata da un appesantito signor Cecchini. Degna di mensione l’evanescenza del vicepresidente Mario Rosato e la scarsa vena di Sergio Ricciotti mentre Giovanni Ioanucci ha messo in risalto la consueta determinazione al limite dell’intimidazione. Gli altri soci Ottone, Lampis, Diamanti, Pirali e Liverani hanno imprecato divinità varie trotterellando e smistando palloni di quando in quando. A Proposito di imprecazioni abbiamo avuto anche il saluto del nostro glorioso capitano GB Greco che tra le cose che ha  bofonchiato e farfugliato si è lasciato sfuggire la promessa di un prossimo ritorno. Da rilevare anche la gradita visita dell’amica americana Kathy che ha pure preso parte alla partitella come i soliti 2/3 sudamericani sempre presenti.

Il programma per il 2011 è ambizioso, i prossimi appuntamenti saranno carichi di avventure. Firenze Football Club alè la stagione delle nuove sfide è iniziata!!!

Informazioni su xsevents

http://www.facebook.com/profile.php?ref=name&id=1831337349
Questa voce è stata pubblicata in Allenamento e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...